I 10 comandamenti erotici di avere un sesso tantrico e spirituale


Scopri l'unità sacra del corpo e dell'anima quando si tratta di sesso. Mi disturba incontrare così tante persone per le quali il sesso e la spiritualità sono completamente estranei o esistono come opposti. Per quelli che erano cresciuti in un mondo in cui l'influenza religiosa era inesistente o inefficace, potrebbe essere una nuova idea considerare che il sesso possa essere spirituale.

Scopri l'unità sacra del corpo e dell'anima quando si tratta di sesso.

Mi disturba incontrare così tante persone per le quali il sesso e la spiritualità sono completamente estranei o esistono come opposti. Per quelli che erano cresciuti in un mondo in cui l'influenza religiosa era inesistente o inefficace, potrebbe essere una nuova idea considerare che il sesso possa essere spirituale.

Altri, come me, sono cresciuti in una guerra tra spiritualità e sensualità. Nella mia amorevole famiglia cattolica, la parola "sesso" potrebbe fermare le conversazioni e mettere tutti in imbarazzo. Ho trascorso i miei anni da adolescente come monaco e seminarista. Non ho fatto sesso fino a quando non avevo circa trenta anni. Eppure, nonostante tutto questo bagaglio nevrotico, sono venuto a godermi il sesso tanto quanto sono affascinato dalla spiritualità.

Sono uscito dai miei studi di religione con la consapevolezza che è possibile essere intensamente spirituale e intensamente sessuale a lo stesso tempo. Non c'è contraddizione. Oltre a ciò, sono arrivato a credere che se la sessualità di una persona non è pienamente accettata, la sua spiritualità ne risentirà. E viceversa: se la sua spiritualità non è forte, la sua sessualità sarà debole.

Da tutte queste fonti, ho sviluppato i dieci comandamenti erotici. Si noti che non si tratta di amore fisico come un fenomeno isolato. Penso a un essere umano come sempre, in ogni caso, fatto di corpo, anima e spirito. Non esiste amore puramente fisico, perché siamo più che fisici. Quindi, preparati a una nozione più ampia di cosa sia il sesso.

Ci sono passi pratici da seguire con questi "comandamenti". Renditi conto dell'importanza di prendersi cura dei tuoi corpi: essere puliti, profumati, vestiti bene. Presta attenzione anche a ciò che dici, parlando con intelligenza e premura. Scegli l'ambientazione e gli oggetti di scena con cura: buoni oli, profumi, biancheria.

I rituali spirituali vengono sempre eseguiti con attenzione ai dettagli e con la bellezza. Avere un'immagine vicina che cattura l'unione di sesso e spirito: una fotografia di una delle coppie sui templi indiani di Khajuraho o Konorak, per esempio, o un'immagine di Krishna blu con le sue gopi e la sua ragazza Radha.

1 . Andare oltre il narcisismo e l'auto-assorbimento.

Questo non è un suggerimento affascinante, ma è essenziale. Tratta il tuo partner onestamente, rispettosamente e gentilmente. E 'così semplice. La spiritualità inizia nel raggiungimento di un aspetto fondamentale ma difficile della maturità - non essere egoista. Questo non significa che tu non ti prenda cura di te stesso e abbia piena soddisfazione nella tua vita sessuale, ma come insegnano le tradizioni spirituali in modo coerente, non puoi essere felice se quelli intorno a te non sono felici.

2. Il sesso è un'unione di persone, non solo bodie s.

Puoi prepararti per il sesso essendo una persona interessante, portando con te la tua intelligenza, cultura, idee, valori e talenti. Una cosa è fare l'amore con un bel corpo e un altro essere intimi con una persona reale.

Puoi prendere tempo per parlare con il tuo partner, magari a cena prima di fare l'amore. Non aver paura di parlare delle cose che contano. Lasciando emergere un pensiero attentamente custodito può portare ad un senso fisico di rilascio. Se non puoi farlo con il tuo compagno di cena, allora il tuo sesso potrebbe non essere niente di speciale.

3. Una persona spirituale ha una visione ampia.

A lui o lei interessa la vita, il significato e il mondo. La visione è un aspetto della trascendenza e una portata oltre l'io. Il sesso di solito inizia e finisce in una conversazione. Il parlare visionario, al contrario di chiacchiere banali e egocentriche, può essere vitale ed erotico.

4. La spiritualità trae beneficio da qualche tipo di contemplazione o meditazione.

Fare l'amore può avere una qualità contemplativa - prendersi del tempo, lasciarsi sognare, cedere non solo alla passione ma anche all'atmosfera senza tempo del sesso. L'estasi, una parola spesso applicata all'esperienza sessuale, significa "stare fuori" e non deve avere il fattore di svenimento che le persone a volte associano ad esso. L'ecstasy può essere un progresso costante e calmo verso uno stato che è tranquillo e ultraterreno.

5. Il sesso è tanto un rituale quanto qualsiasi cosa fatta in chiesa o nel tempio.

Un rituale è un'azione che parla principalmente al cuore e all'anima. Non ha molto significato pratico. Alcune persone amano giustificare il sesso considerandolo un modo per fare figli o per esprimere amore.

Ovviamente può fare queste cose, ma può anche essere un rituale che evoca la spiritualità della relazione, lunga o breve, casuale o serio. Pertanto, la qualità spirituale del sesso può aumentare se si presta attenzione al suo aspetto rituale: tempismo, abbigliamento, musica, candele, ambientazione, lingua.

6. Il sesso può essere virtuoso senza essere repressivo o troppo pulito.

La grande virtù del sesso è la generosità, la capacità di offrire abbondanza di sentimento, intelligenza e uguaglianza al tuo partner. Questo non significa arrendersi completamente o dare troppo, ma piuttosto un'offerta premurosa e moderata di sé. Di nuovo, questa è una virtù spirituale tradizionale applicata al regno speciale del sesso.

7. Il sesso ha molto a che fare con l'apprezzamento della bellezza del corpo umano e della persona.

Non devi essere uno storditore o anche bello o bello. Fortunatamente, la passione sessuale ci permette di vedere la bellezza del corpo in piccoli elementi e gesti. Anche amare la persona aiuta, perché la bellezza della personalità di solito viene trasferita al corpo.

8. La preghiera assume molte forme.

Anche i monaci hanno detto che lavorare è pregare. Non devi dire preghiere formali prima del sesso, ma puoi renderle un tale apprezzamento per il suo potere di esprimere amore e fare unioni che diventa una preghiera.

9. Perché il sesso sia profondamente eccitante e coinvolgente, devi evocare lo spirito del sesso.

Gli antichi Greci e Romani avevano una profonda consapevolezza della spiritualità nel sesso, che personificavano nelle divinità Afrodite e Venere. Una vecchia storia racconta di pellegrini che andavano in barca verso un'isola dove potevano venerare una statua della nuda e seducente Afrodite. Come musa è per un artista - una vera e importante fonte di ispirazione - quindi questo spirito è per una coppia che fa l'amore.

10. La spiritualità implica andare oltre il sé.

Il sesso è piuttosto privato, ma una buona vita sessuale può aiutare a creare una buona comunità. Uno dei risultati del buon sesso è la gioia, pura e semplice, un antidoto al tono spesso depressivo e cinico della vita moderna, con la sua tendenza a disumanizzare e fare richieste eccessive. Quando le persone hanno una visione gioiosa e positiva, sono capaci di comunità.

Thomas Moore è l'autore di Care of the Soul, Soul Mates e altri libri più venduti.

13 modi per essere incredibilmente sexy (anche quando si 're Feeling Blah)

Clicca per visualizzare (13 immagini) Aly Walansky Blogger Self Leggi dopo

Pubblica Il Tuo Commento