Le ex mogli di Michael Jackson piangono il suo passaggio


Lisa Marie Presley rende omaggio a Michael Jackson, mentre Debbie Rowe è "inconsolabile". Meno di tre ore dopo la morte di Michael Jackson è stata annunciata ieri, Lisa Marie Presley ha presentato una dichiarazione pubblicata da DigitalSpy.com che diceva che era "molto triste e confusa con ogni emozione possibile".

Lisa Marie Presley rende omaggio a Michael Jackson, mentre Debbie Rowe è "inconsolabile".

Meno di tre ore dopo la morte di Michael Jackson è stata annunciata ieri, Lisa Marie Presley ha presentato una dichiarazione pubblicata da DigitalSpy.com che diceva che era "molto triste e confusa con ogni emozione possibile". Ha detto che i suoi figli erano "tutto" per lui e che lei era "affranta" per la loro perdita.

Considerando l'estrema lealtà di Lisa Marie nei confronti di Michael sin dalla loro separazione nel 1996, la dichiarazione accorata non è una sorpresa. Lei e Michael si sono sposati nel 1994 dopo un corteggiamento strano, strano, decenni dopo che l'aveva incontrato nel backstage del suo concerto quando aveva sette anni. La loro relazione adulta è progredita alla velocità della luce, e dopo quattro mesi le è stato proposto di presentarsi al telefono. Sosteneva che il loro matrimonio fosse "sessualmente attivo" e lo sosteneva attraverso la sua dipendenza da droga segnalata e le infami accuse dei suoi rapporti impropri con i bambini, ma a 16 mesi dal loro matrimonio, Lisa Marie ha chiesto il divorzio. Tutti i resoconti suggeriscono che sono rimasti amici dopo che è stata definitiva.

Nel frattempo, la reazione di Debbie Rowe alla notizia della morte del padre dei suoi due figli è che era "inconsolabile". Rowe è un'amante co-animale ed ex infermiera dermatologia che ha incontrato Michael durante quello che lei chiama trattamenti per i suoi disturbi della pelle. I due si sono sposati meno di un anno dopo il divorzio di Lisa da parte di Lisa Marie e pochi mesi dopo che Debbie è rimasta incinta del figlio principe Michael (ora 12) inseminato artificialmente. Hanno avuto la figlia Paris Michael Katherine (così chiamata per la città in cui è stata concepita, anche artificialmente), ora 11, e divorziato poco dopo. (Il terzo figlio di Jackson, Michael, 7 anni, è stato generato da un surrogato anonimo). Michael mantenne la custodia dei bambini, ma lui e Debbie rimasero amici. Adozione o fecondazione in vitro: dobbiamo decidere?

  • 1
  • 2
  • successivo
  • ultimo

Pubblica Il Tuo Commento