La scienza dice che la "febbre del bambino" colpisce gli uomini, anche


Non sei solo tu, signore. Se la vista di un neonato adorabile ti fa impazzire il tuo orologio biologico, probabilmente stai sperimentando ciò che i ricercatori chiamano "febbre da bambino". Anche se potresti aver trasmesso questo La febbre come battuta nelle precedenti conversazioni con fidanzate o persone care, la ricerca sulla rivista Emotion sta chiamando l'urgente, irrefrenabile impulso a procreare un fenomeno emotivo e fisico legittimo.

Non sei solo tu, signore.

Se la vista di un neonato adorabile ti fa impazzire il tuo orologio biologico, probabilmente stai sperimentando ciò che i ricercatori chiamano "febbre da bambino".

Anche se potresti aver trasmesso questo La febbre come battuta nelle precedenti conversazioni con fidanzate o persone care, la ricerca sulla rivista Emotion sta chiamando l'urgente, irrefrenabile impulso a procreare un fenomeno emotivo e fisico legittimo. Anche gli uomini ne fanno esperienza.

La ricerca è stata condotta da una coppia di coniugi della Kansas State University, ispirata a indagare sul fenomeno dopo la nascita del loro secondo figlio. Iniziarono conducendo un'indagine formale e scoprirono che entrambi i sessi sviluppavano la febbre, sebbene l'intensità della sensazione varia notevolmente nel tempo.

Interessante (anche se prevedibile), quando gli viene chiesto di classificare l'importanza di essere famosi, fare sesso, avere soldi e avere un bambino, le donne hanno valutato di avere un bambino più alto degli uomini, che preferivano di gran lunga fare sesso.

Nel tentativo di spiegare la febbre, i ricercatori hanno adottato tre punti di vista. Innanzitutto, le persone, principalmente donne, sono programmate per sentire che dovrebbero avere figli (una visione socioculturale). In secondo luogo, le persone vogliono avere figli per svolgere un ruolo naturale di educatore (una visione del sottoprodotto). Nessuna di queste spiegazioni è stata testata bene tra i partecipanti alla ricerca.

Ma in terzo luogo, quella febbre infantile è un segnale per il cervello che il tempo può essere giusto per procreare (vista adattativa) più sensato, dicono i ricercatori. Nel testare la vista, hanno osservato che l'esposizione positiva ai bambini (soprattutto quelli che si comportano) intensifica la voglia di avere figli. Nel frattempo, il contatto negativo - pensa urla, calci, puzzolente bambino - sopprime l'impulso. Considerando gli ovvi compromessi (i bambini significano meno libertà, meno soldi) è stato un altro fattore nell'intensità della febbre infantile.

Vale anche la pena ricordare: Per le donne, la voglia di avere un bambino si attenua dopo il primo bambino. Per gli uomini, tuttavia, un bambino significa un desiderio improvviso di avere ancora di più.

Non c'è una parola ufficiale sul perché questo accada, ma abbiamo una sensazione che ha a che fare con il processo effettivo del parto - e il desiderio dell'uomo di diffondere il suo seme.

8 Momi molto oneste rivelano quali panni post-baby veri assomigliano

Clicca per visualizzare (8 immagini)

Amanda Chatel Blogger Self Leggi dopo

Pubblica Il Tuo Commento